Vito Sangirardi

«Negli anni complessi del secondo dopoguerra, si assisteva su tutto il territorio nazionale a una trasformazione urbanistica e quindi a una nuova cultura architettonica. L’immagine di Bari, che tra gli anni ‘50 e ‘70 si espandeva oltre la linea ferroviaria, verso le periferie, appariva segmentata e frazionata soprattutto nei quartieri Murattiano, Libertà e Madonnella radicati … More Vito Sangirardi

In attesa del debutto

«Ripercorrendo la sua vita, Egidio Pani insiste sulla labilità dei confini, sulle memorie che non riesce ad abbandonare mai, sostenendo anche che esse “si sono già allontanate o tutte, dentro di me, sepolte”. Così questo suo libro nasce nel tentativo di “ricondurre tutte le memorie ad un senso e a un significato” che contiene spunti … More In attesa del debutto

Le disgrazie del libro in Italia

«Il testo che avete tra le mani è stato pubblicato nei primi anni Cinquanta del Novecento. A quell’epoca l’autore, Giovanni Papini, era un anziano scrittore, appesantito da una conversione che rendeva la sua prosa piuttosto didattica e polverosa: quanto di più lontano da questo pamphlet ironico, frizzante, pieno di buon umore. Possibile quindi immaginare che … More Le disgrazie del libro in Italia

Sinfonia. Appunti per un nuovo umanesimo?

«Non ci avevo mai pensato prima. Eppure da tanti anni ascolto musica sinfonica che mi accompagna nelle giornate di lavoro e nei momenti di riflessione. Come un sottofondo, un clima diventato delicata scansione della quotidianità. E che in certi momenti reclama una pausa dall’attività, per consentire al cuore di dilatarsi e di accogliere l’armonia di … More Sinfonia. Appunti per un nuovo umanesimo?